Schianto nella notte: morti tre giovani

SAN PIETRO VERNOTICO – Cinque giovanissimi amici in auto, di ritorno da una festa di compleanno. Poi lo schianto e la tragedia: tre non ce l’hanno fatta e due sono feriti. Ė successo nella notte sulla strada provinciale per San Pietro Vernotico all’altezza dello svincolo per Cellino San Marco. Le vittime sono Davide Cazzato 19enne di Brindisi,  Sara Pierri, 18 anni, di Brindisi, e Giulia Capone, 17 anni, di San Pietro Vernotico. Feriti un 21enne di San Pietro (M. L.) e una 20enne (L. A.) di Brindisi, che era alla guida.

I cinque erano in una Fiat Punto; c’è stato prima l’impatto con un’altra auto, Chevrolet Tacoma il cui conducente è rimasto illeso, e poi la loro vettura è finita contro un muro di cinta, non lasciando scampo alle tre vittime che erano sul sedile posteriore.

L’ennesimo dramma della strada si è verificato poco prima delle 3,00 del mattino. A ricostruire la dinamica sono i carabinieri.

Solo 24 ore prima, altri due brindisini hanno perso la vita sulla strada. Sulla Ostuni- Montalbano sono rimasti vittime dello scontro con un trattore due cuochi: il 32enne Francesco Lobefaro e suo cognato, il 25enne Giuseppe Marzo

(Foto dell’incidente di BrindisiOggi.it)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*