Pestaggio “da Gomorra” in centro: la prof. Balducci mette in fuga gli aggressori

QuattroStelle

LECCE- Un pestaggio in pieno centro, “una scena da Gomorra”. A mettere in fuga i due che stavano picchiando un uomo è stata Paola Balducci, docente di Procedura Penale all’Università del Salento e membro del Consiglio superiore della Magistratura. E’ lei a raccontare su Facebook quanto accaduto ieri sera a Lecce.

“All’improvviso – ha scritto – perdendomi con la mia macchinetta nei vicoli, assisto ad una scena da Gomorra: nel buio due ceffi aggrediscono un povero cristo, lo buttano per terra, lo calpestano, poi lo prendono e lo sbattono sul cofano di una macchina. La mia reazione: fermo la macchina e comincio a suonare ininterrottamente il clacson. Arriva una macchina dietro, blocco il traffico di autisti silenti, impauriti o indifferenti; apro lo sportello. Mi guardano con odio, continuo a suonare il clacson; alla fine, intimoriti dal caos che avevo creato, scappano e lui si salva; non so chi sia lui, chi siano quei delinquenti, ma ho salvato quella persona”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*