Cani chiusi in auto tra sporcizia ed escrementi: denunciata una donna

QuattroStelle

CEGLIE MESSAPICA- I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica al termine degli accertamenti hanno deferito in stato di libertà una 54enne del luogo, per i reati di maltrattamenti e abbandono di animali. Nel corso di un servizio i militari hanno individuato in un’auto, chiusi a chiave tra sporcizia ed escrementi, sei cani meticci, di cui 5 di piccola taglia. Constatata tale situazione i Carabinieri hanno contattato il Servizio Veterinario dell’ASL che ha fatto giungere il medico sul posto, poi, valutata la situazione di pericolo, al fine di tutelare lo stato di salute degli animali, hanno provveduto ad attivare i Vigili del Fuoco che hanno così  aperto il veicolo. Gli animali sono stati pertanto rifocillati, messi in sicurezza e affidati alle cure del veterinario. Successivamente, sono stati assegnati  in custodia ad un canile, mentre le proprietaria è stata rintracciata e denunciata.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*