Spagnolo (Lega): “Dissesto stradale, eredità pesante”

LECCE – “Dissesto stradale, per il prossimo sindaco un’eredità pesante”. Così Mario Spagnolo, candidato sindaco della Lega a Lecce.

“Ormai le buche e il manto disconnesso la fanno da padroni dovunque -spiega- Il problema è stato poi acuito ancora di più dai recenti lavori. Non è solo una questione estetica, stiamo parlando di sicurezza. Lo dimostrano le tante notizie di “incidenti” causati anche dallo stato pietoso di vie e piazze.

Va pensato un piano straordinario di rifacimento delle strade attingendo -continua Spagnolo- a tutte le risorse, ordinarie e straordinarie. Siamo convinti che gli introiti derivanti dalle multe comminate debbano essere realmente investiti in sicurezza stradale che si tratti di segnaletica, di ‘semplice’ manutenzione o di abbattimento dellle barriere architettoniche. È la prima battaglia da affrontare e vincere insieme a quella della sicurezza”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*