Il Vescovo di Noto e la Pop teology

LECCE- Un vescovo, una canzone da canterellare”, un linguaggio giovanile per aiutare i giovani a riflettere. Così ieri a Lecce nella Parrocchia di San Massimiliano Kolbe, il vescovo di Noto, in Sicilia,  ha entusiasmato il pubblico. Presente anche Mons Michele Seccia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*