Oncologi e radiologi a confronto: per una migliore intesa nell’era delle terapie oncologiche

LECCE – Oncologi e radiologi a confronto a Lecce, per una migliore intesa nell’area delle terapie oncologiche. Illustri relatori protagonisti dell’ intenso programma previsto nelle due giornate che si concluderanno domani.

Negli ultimi anni la ricerca scientifica per la cura del melanoma e del tumore del polmone ha fatto grossi passi avanti; già da tempo osserviamo brillanti risultati con l’uso di farmaci target e più di recente, con l’entrata in scena dell’immunoterapia, le prospettive prognostiche dei nostri pazienti sono ulteriormente migliorate. Contemporaneamente stiamo osservando nuove risposte al trattamento rispetto al passato che necessitano di una specifica metodologia di rivalutazione radiologica. Del resto è solo tramite le nuove tecniche di imaging che è possibile identificare la risposta biologica a tali farmaci. Obiettivo del corso focalizzare l’attenzione, non tanto sullo stato dell’arte, ma piuttosto sui possibili sviluppi futuri delle metodiche diagnostiche, attraverso un approccio multidisciplinare, condizione indispensabile per la crescita formativa dei medici specialisti operanti in ambito oncologico. Le due giornate si propongono di acquisire informazioni riguardo gli ultimi trattamenti per la cura del melanoma e del tumore del polmone e di approfondire, in un confronto tra oncologi e radiologi, le adeguate metodologie diagnostiche per la migliore valutazione della risposta al trattamento e dell’outcome della malattia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*