Bar discarica al Fazzi, sarà demolito gratuitamente

QuattroStelle

LECCE- Nessuna spesa a carico del Comune di Lecce: l’ex chiosco abbandonato e trasformato in discarica all’ingresso dell’ospedale Vito Fazzi sarà demolito e rimosso gratuitamente dalla ditta La Ferrosa.

La determina del dirigente del Settore Pianificazione è stata emanata ieri. La vicenda, più volte sollevata dal Tribunale dei diritti del Malato e raccontata da Telerama, arriva ad una svolta dopo che per anni la struttura ha rappresentato uno scempio. Alla morte del proprietario, nessuno ha più curato il chiosco, rimasto chiuso e diventato immondezzaio. L’unica erede, residente nel nord Italia, nei giorni immediatamente successivi al nostro ultimo servizio e al nostro sollecito al commissario prefettizio, ha dichiarato al Comune di non aver alcun interesse per la struttura, per cui Palazzo Carafa può procedere alla sua demolizione. E, grazie alla ditta interpellata, senza oneri a carico dell’ente.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*