Trovato a Lecce il 72enne scomparso da Reggio Emilia. Il suo a caso a “Chi l’ha visto”

LECCE- E’ stato trovato nel pomeriggio a Lecce, nella stazione ferroviaria, Antonio Cavuoto, 72 anni, scomparso da lunedì mattina da Reggio Emilia. La famiglia aveva allertato le forze dell’ordine e contattato anche la redazione del programma Rai “Chi l’ha visto?”. L’uomo è arrivato con un treno, era diretto a Napoli, sua città d’origine, ma ha sbagliato convoglio. La Polizia Ferroviaria lo ha trovato spaesato ed ha allertato il 118. Gli operatori sono intervenui immediatamente e sono riusciti, a capire di chi si trattasse.

Antonio Cavuoto era uscito dall’abitazione dove vive con la moglie e il figlio nel quartiere Rosta Nuova, in via Lusenti, alle 12,30 e non vi ha più fatto ritorno. La polizia si è messa in contatto con la famiglia che ora verrà a Lecce a riprenderlo. L’uomo, d’accordo con la Direzione Sanitaria, trascorrerà la notte nel Pronto Soccorso di Lecce.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*