Aloisi (Azzurro Popolare): Sabato la prova civica, Poli sciolga la riserva

LECCE – L’annullamento della conferenza di presentazone dell’evento di sabato organizzato dalle civiche in sostegno della Poli non è un dietrofront. A monte solo problemi organizzativi, ma nessun cambio di rotta, tutt’altro. A confermarlo le parole di Aldo Aloisi, presidente di “Azzurro Popolare” che a nome della rete del civismo tutta dice : “Ad oggi posso dire che le civiche unite saranno della partita. Sabato appuntamento determinante per comprendere la quatità e la qualità dei presenti. Dopo quell’appuntamento, alla senatrice chiediamo di sciogliere la riserva, sperando in positivo“.

Stiamo lavorando -spiega ancora- e sabato presenteremo il programma. Procederemo con le primarie delle idee, ossia partendo dall’ascolto e dal confronto con i cittadini. È di tutta evideza che il Centrodestra abbia difficoltà di comunicazione: ufficializza le primarie ma senza i candidati, aumentando di fatto il solco delle spaccature interne alla coalizone“.

Su Forza Italia Alosi è netto: “La classe dirigente assume decisioni in modo autoreferenziale, bypassando la scelta del direttivo di sostenere una candidata eccezionale: è evidente che qualche problema c’è“.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*