Bomba contro auto: esplode anche una finestra

QuattroStelle

PORTO CESAREO – L’esplosione è stata talmente violenta da mandare in frantumi anche una finestra.

Paura, nella notte, a Porto Cesareo, dove qualcuno ha piazzato una bomba carta sotto a un’auto parcheggiata in strada. Era l’1.15 quando è stato lanciato l’allarme da via Riccione. L’ordigno rudimentale è stato messo sotto una Fiat 500X di proprietà di una donna, ma inrealtà in uso al giovane gestore di un bar del posto. Lui dormiva in casa, con la compagna, quando l’esplosione ha svegliato non solo loro, ma tutto il vicinato.

Deflagrazione così forte da far saltare i vetri della finestra del salone che si affaccia proprio sulla strada. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie e i carabinieri della Compagnia di Campi Salentina, con il supporto degli artificieri. La parte anteriore della vettura è andata distrutta.

Ora i militari indagano a caccia dei responsabili e del movente di quello che ha tutta l’aria di essere un atto intimidatorio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*