Venezia-Lecce, le probabili scelte di Zenga e di Liverani. Fischio d’inizio alle 21:00

LECCE (di M.C.) – Lo stadio “Penzo” apre i battenti alla 23^ giornata del campionato di serie B; Venezia – Lecce arbitrata dal sig. Giua di Olbia è il posticipo di lunedì 11 febbraio.
Notte di grande calcio in laguna dove i giallorossi di mister Liverani arrivano per provare ad imporre il proprio gioco, con la solita mentalità di sempre cercheranno di portare a casa l’intero bottino.
All’andata la gara terminò 2 a 1 per i salentini con la doppietta di Palombi e il gol dell’ex Di Mariano indisponibile per squalifica così come Domizzi.
Zenga con il 4-3-3 potrebbe mandare in campo Vicario; Bruscagin, Modolo, Fornasier, Mazan; Segre, Schiavone, Besea; Lombardi, Bocalon, Vrioni.

Fabio Liverani (Foto P. Pinto)

Liverani fedele al suo modulo, dovrebbe schierarsi con il 4-3-1-2, deve fare a meno di Bovo e Scavone, e potrebbe mandare in campo Vigorito in porta; Venuti a destra, Lucioni e Meccariello centrali, Calderoni a sinistra; centrocampo con Petriccione, Panagiotis e ballottaggio tra Tabanelli e Haye, mentre sulla trequarti dovrebbe andare Mancosu e in attacco Palombi e La Mantia con Tumminello pronto a subentrare in corsa.
La telecronaca della gara sarà trasmessa sulla piattaforma web DAZN mentre la radiocronaca potrà essere seguita su Radio Rama. Fischio d’inizio alle ore 21:00.

PROBABILI FORMAZIONI

VENEZIA-LECCE

VENEZIA (4-3-3): Vicario; Bruscagin, Modolo, Fornasier, Mazan; Segre, Schiavone, Besea; Lombardi, Bocalon Vrioni. Allenatore: Zenga.

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Petriccione, Panagiotis, Tabanelli (Haye); Mancosu; Palombi, La Mantia. Allenatore: Liverani.

ARBITRO: sig. Antonio Giua di Olbia

ASSISTENTI: sig. Pasqaule Capaldo di Napoli e sig. Paolo Formato di Benevento, 4° Ufficiale sig. Fabio Pasciuta di Ravenna.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*