Asi, Lea Cosentino possibile commissario

LECCE- Dopo l’ultima assemblea il consorzio per lo sviluppo industriale di Lecce verso il commissariamento, in pole la manager Lea Cosentino.

L’assessore regionale di competenza, Cosimo Borraccino, potrebbe nei prossimi giorni decidere il futuro dell’Asi leccese. Dieci giorni fa la sfiducia del consiglio al Presidente Angelo Tondo e da qui a poco, l’epilogo. Pur se l’azione dei componenti del consiglio salentino potrebbe apparire infondata non essendoci la base di gravi responsabilità, l’unica via d’uscita potrebbe essere il commissariamento in attesa della riforma generale dei consorzi pugliesi. Pur non essendo ancora giunto il verbale dell’ultima animata riunione la strada sarebbe tracciata. Al vertice dell’Asi arriverà la manager Lea Cosentino, leccese e già vertice in alcune Asl pugliesi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*