Basket: Quinta vittoria consecutiva, il Brindisi è terzo

Time out New Basket Brindisi - foto M. De Virgiliis
Time out New Basket Brindisi - foto M. De Virgiliis
Ottica Salomi

BRINDISI – Squadra bellissima, stagione meravigliosa. L’Happy Casa Brindisi non si ferma più, quinta vittoria consecutiva, più facile del previsto contro il fanalino di coda Pistoia; al PalaPentassuglia, termina 80-70 per i padroni di casa una gara che tranne nei primissimi minuti non è mai stata in dubbio.

Dominano i ragazzi di Vitucci guidati dalle magistrali prove di Chappell e di Brown e rinsaldano una terza posizione in classifica, insieme a Cremone ed Avellino, quest’ultimo lo affronteranno nella gara valida per i quarti di finale della Final Eight venerdì 15 febbraio alle ore 20,45 presso il Mandela Forum di Firenze.

Tornando alla vittoria odierna il primo quarto si è chiuso 18-12 per i biancoazzurri, il secondo 46 a 31, il terzo 68-51 fino alla sirena finale che ha ribadito 80-70 tra gli applausi scroscianti dei tifosi brindisini in visibilio.

IL TABELLINO

HAPPY CASA BRINDISI – ORIORA PISTOIA BASKET 80 – 70 (18-12; 46-31; 68-51)

BRINDISI: Moraschini 4, Banks 8, Chappell 21, Brown 23, Gaffney, Cazzolato, Zanelli 2, Rush 5, Guido ne, Walker 10, Taddeo, Wojciechowski 7. All. Vitucci.

PISTOIA: Krubally 12, Johnson 14, Auda 6, Mesicek 13, Peak 11, Della Rosa, Severini 5, Bolpin, Martini 3, Del Chiaro ne, Gladness 6, Di Pizzo ne. All. Ramagli.

ARBITRI: Maurizio Biggi – Denny Borgioni – Andrea Bongiorni

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*