Fallimento Intermarket Diamond Business: la difesa del consumatore

QuattroStelle

LECCE- Il tribunale di Milano ha dichiarato il fallimento della Società Intermarket Diamond Business – IDS. Che ha collocato, presso il popolo dei risparmiatori e per il tramite del sistema bancario (in particolare Unicredit) dei diamanti utilizzati come beni rifugio in questo periodo di forti incertezze.

Il fallimento della società ha colto di sorpresa questi risparmiatori che, in alcuni casi, avevano affidato alla stessa società la custodia delle preziose pietre, per cui oggi hanno la urgente necessità di rientrare in possesso dei beni acquistati.

Per quanto è dato sapere in Provincia di Lecce sono molti i risparmiatori che si sono affidati a questa particolare forma di risparmio e di tutela del proprio investimento e per i quali si pone in tempi rapidi la necessità di intervenire all’interno della procedura fallimentare per rientrare in possesso delle proprie pietre o per insinuarsi nella massa fallimentare.

Il Codacons di Lecce, avvisa ed invita tutti i risparmiatori interessati ad attivarsi tempestivamente. I volontari dello sportello sulla città del Codacons di Lecce sono a disposizione per fornire ogni utile informazione a tutti i risparmiatori.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*