Prima Lecce si schiera con Poli. Sentire Civico: candidato unico o primarie

LECCE- Il gruppo Prima Lecce si schiera con Adriana Poli Bortone. Lo dichiara Antonio Finamore, già capogruppo a Palazza Carafa. “Il nostro elettorato e i tanti simpatizzanti ed attivisti sapranno valutare le sue capacità e quanto fatto di buono per la nostra città ma – ha detto – lancio un appello alla senatrice Poli: si confronti direttamente, ed in prima persona, nella consultazione libera delle primarie”.

“Laddove non si riesca ad identificare una figura che possa unire la coalizione sulla scelta del candidato sindaco, è giusto e legittimo che la parola passi ai cittadini che meglio di altri possano dare la propria chiara indicazione grazie al ricorso primarie”, dicono, poi, la presidente e il coordinatore provinciale di Sentire Civico, Monica Faggiano e Giancarlo Capoccia. Proprio con le primarie, a loro avviso, “potranno mettersi a confronto diverse personalità, distinte per esperienze e ideologie, spessori umani e politici, accettando con serietà la scelta che i leccesi vorranno compiere. Un centrodestra unico non può che ripartire dall’ampia partecipazione dei cittadini”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*