MoviMenti, Montinaro: “Non sono candidato”

LECCE- “Non sono candidato al ruolo di Sindaco della nostra meravigliosa Lecce. Il mio nome è stato espresso dal Direttivo di MoviMenti, di cui mi onoro di far parte”. Ad intervenire con questa precisazione è l’avvocato Daniele Montinaro. “Quello che sta accadendo in questi giorni nel mondo civico o presunto tale e non -continua- credo sia lontano da ciò che servirebbe per arrivare ad un progetto comune da sottoporre ai cittadini. L’Associazione MoviMenti, mio tramite, ha mandato giovedì scorso un comunicato stampa parlando solo di progetti e lanciando sei punti del programma da cui partire; pare che ciò interessi poco a fronte del centrodestra totonomi, e questo è francamente sconcertante. Sino non si inizierà a pensare ai movimenti civici come una risorsa necessaria, credo che la strada sarà sempre più tortuosa e solitaria. Oggi – ribadisce- non è mia intenzione candidarmi alla carica di Sindaco alla quale non potrei assolvere come si dovrebbe, per impegni professionali e familiari”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*