Sticchi Damiani e Liguori: “Avremmo meritato la vittoria”

Saverio Sticchi Damiani e Corrado Liguori
Ottica Salomi

LECCE (di M.C.) – Un pareggio che va stretto al Lecce quello ottenuto con il Benevento nella prima giornata di ritorno del campionato di serie B ma il presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, e il vicepresidente del sodalizio, Corrado Liguori anche se rammaricati per il risultato sono ottimisti per il futuro.

Sono un po’ deluso ma solo per il risultato, abbiamo fatto una prestazione importante – afferma il Presidente Sticchi Damiani – Stiamo proseguendo sul processo di crescita. Oggi gli episodi non sono andati a nostro favore, il gol era evitabile, ma siamo sulla strada giusta, se continuiamo a giocare su questi livelli potremmo dire la nostra” .

Sulla questione Lucioni il presidente felice di come siano andate le cose esprime il suo pensiero: “Lucioni è un giocatore importante, abbiamo fatto un grande sforzo in estate facendogli un contratto di 4 anni. Abbiamo creduto che potesse essere il fulcro del progetto e si è deciso di proseguire insieme”.

Infine parla di Tachtsidis, il nuovo arrivato: “Ha fatto bene, ha qualità tecniche sopra la media, dal punto di vista fisico è un po giù e deve lavorare”.

E poi ha un pensiero per i tifosi: “Sono sempre vicini a noi e dimostrano di volerci bene”.

Dello stesso pensiero è il vicepresidente, Corrado Liguori, che sempre in zona mista ha fatto il punto della situazione:

Abbiamo fatto una delle più belle partite di quest’anno, paradossalmente rispetto all’andata abbiamo fatto un partita di personalità; siamo diventati più maturi e più grandi, ho avuto bellissime sensazioni, meritavano la vittoria. Complimenti al mister e ai ragazzi”.

Sui tifosi ne è certo sono il valore aggiunto: “abbiamo creato un connubio bellissimo con i tifosi, avere più di diecimila spettatori ad ogni gara è un valore aggiunto, ne sono certo ci divertiremo nel girone di ritorno”.

Infine alla domanda su Tachtsidis ha le idee chiare: “Può soltanto crescere, ha il piede vellutato, contribuirà ad un finale di campionato importante”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*