Taglie e dubbi su Cassa integrazione: protesta delle guardie giurate della GGS

LECCE- Sono 34 i padri di famiglia licenziati e che ad oggi sono ancora in attesa di risposte da parte dell’azienda in merito alla cassa integrazione. Si tratta delle guardie giurate della GGS che in mattinata hanno protestato ai piedi della Prefettura per sollecitare un intervento, ma soprattutto per avere risposte sul loro futuro.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*