Presepe in Piazza Duomo, rubato il bambinello

LECCE – A volto scoperto e in sella ad una bici ha raggiunto il presepe in Piazza Duomo, a Lecce. Ha scavalcato la recinzione, afferrato il bambinello tra le braccia e poi via. Un furto eclatante quello che si è consumato intorno alle 5.40 del primo giorno dell’anno: un inizio del 2019 non popriamente incoraggiante.

Le telecamere di sorveglianza della Piazza hanno immortalato l’uomo: la squadra mobile della Questura di Lecce e il comando di Polizia locale sono al lavoro per analizzare i filmati e individuare il responsabile.

Intanto, in mattinata, il bambinello è stato prontamente sostituito.

“Con rammarico dobbiamo comunicare questa notizia – commenta l’assessore alla Sicurezza e Polizia Locale Sergio Signore – ancora una volta qualcuno in città ha pensato di poter offendere la comunità dei credenti rubando il bambinello dal presepe. Il fatto è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza e sono già state avviate le indagini per risalire al responsabile. In attesa del responso -conclude- voglio rivolgere un invito al responsabile a fare ammenda, restituendo immediatamente la statuetta”.

Non è la prima volta che il presepe cittadino viene preso di mira: negli scorsi anni, anche all’interno dell’anfiteatro romano, qualcuno si è introdotto per poi danneggiare le statue dei personaggi. Un’insana abitudine, dunque, che ogni volta lascia i leccesi con l’amaro in bocca.

E.Fio

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*