Rapina in sala giochi, banditi via con 100 euro

NARDO’- Solo 100 euro il il bottino della rapina messa a segno in mattinata, alle 9 circa nel centro scommesse Win Time a Nardò, in via Bonfante. Poche banconote ma tanta paura per un’impiegata che è stata strattonata da uno dei banditi e minacciata con un coltello. Il giovane è arrivato insieme ad un complice a bordo di uno scooter. Uno è rimasto in sella, pronto a fuggire, l’altro è entrato nel centro scommesse e ha messo a segno la rapina.

A quell’ora non c’era nessuno e i due hanno agito indisturbati. Dopo aver arraffato il denaro sono scappati. Appena scattato l’allarme i carabinieri si sono messi sulle loro tracce. Potrebbero essere utili anche i filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona. Nessuna conseguenza, ma solo tanto spavento, per la commessa. Il centro scommesse stato già in passato preso di mira dai banditi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*