In preda all’alcol contro i Carabinieri, bloccato con lo spray al peperoncino

FELLINE- Si è scagliato contro l’auto dei carabinieri e contro gli operatori del 118 intervenuti per sedare una violenta lite in casa. Alla fine, Lucio Giannuzzi, 39 anni di Felline, è stato immobilizzato con lo spray al peperoncino e arrestato. L’episodio in mattinata nei pressi dell’abitazione dell’uomo dove questo, in preda all’alcol, aveva litigato furiosamente con la convivente. All’arrivo dei carabinieri e dell’ambulanza l’uomo ha iniziato a colpire sia il mezzo medico che l’auto di servizio dei militari danneggiandola sul parabrezza e sul finestrino.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*