Maratona bilancio regionale tra le polemiche, 50 milioni per dipendenti sanità

BARI- Inizia la maratona bilancio regionale, al momento nella I commissione consiliare, prima di approdare in aula.

Sono stati approvati a maggioranza i primi sette articoli che riguardano il cofinanziamento regionale dei fondi POR Puglia 2014-2020; l’aumento del capitale sociale di Aeroporti di Puglia (8,3 milioni); le risorse aggiuntive a favore del Sistema sanitario regionale per il rinnovo del contratto del personale dipendente e convenzionato (50 milioni), per le gestioni liquidatorie delle ex UU.SS.LL (3 milioni) e in materia contabile sanitaria.
In precedenza, in sede di dibattito, Ignazio Zullo (Direzione Italia) ha stigmatizzato l’impostazione del bilancio definito “copia e incolla” di quelli degli anni precedenti. Dopo una pausa tecnica, i lavori sono ripresi dall’articolo 8: un centinaio le proposte di modifica presentate da Governo, maggioranza e opposizione.

Critiche dal mondo agricolo: nella manovra finanziaria l’agricoltura risulterebbe la grande assente. In particolare, si critica la previsione di 10 milioni di euro da assegnare ai Consorzi di Bonifica commissariati, risorse utili in larga misura a pagare le spese correnti, mentre non sono state destinate risorse alle manutenzioni annunciate.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*