Basket: Happy Casa, non basta il cuore, vince il Venezia per 70-59. Il tabellino

Un time out dell'Happy Casa Brindisi (Foto Maurizio De Virgiliis)
Ottica Salomi

VENEZIA – Non basta il cuore e l’impegno alla Happy Casa Brindisi che sul finale della sfida con la Umana Reyer Venezia cede e torna a casa con tanti rimpianti.

Da segnalare nei primi minuti l’infortunio di Wes Clark che esce in barella a causa di un problema all’inguine.

Tutto da ridisegnare quindi per coach Vitucci.

La partita a parte il primo quarto che termina 22-12, è tiratissima ma la spuntano i padroni di casa per 70-59.

Per i brindisini è il terzo KO di fila. Si torna a giocare sabato 22 alle 21 al “PalaPentassuglia” con la Segafredo Virtus Bologna.

 

IL TABELLINO

Umana Reyer Venezia-Happy Casa Brindisi: 70-59

Parziali: (22-12; 33-32; 50-51; 70-59)

Arbitri: Massimiliano Filippini – Luca Weidmann – Gianluca Capotorto.

UMANA: Haynes 12, Bramos 8, Daye 16, De Nicolao 5, Biligha, Giuri 8, Mazzola 3, Watt 16, Cerella, Washington 2, Kyzlink, Tonut ne. All.: De Raffaele.

HAPPY CASA: Banks 7, Brown 12, Rush 4, Gaffney 7, Zanelli 2, Moraschini 2, Clark 2, Chappell 22, Wojciechowski 1, Cazzolato ne, Taddeo ne, Orlandino ne. All.: Vitucci.

TIRI DA 2 PUNTI – UMANA: 20/38; HAPPY CASA: 18/49.

TIRI DA 3 PUNTI – UMANA: 5/26; HAPPY CASA: 4/21.

TIRI LIBERI – UMANA: 15/20; HAPPY CASA: 11/16.

RIMBALZI – UMANA: 39 (9 off); HAPPY CASA: 51 (18 off).

ASSIST – UMANA: 11; HAPPY CASA: 15.

PALLE PERSE – UMANA: 13; HAPPY CASA: 16.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*