Natale in città, primo week-end: traffico in tilt e pulizia ko

LECCE- Tra sporcizia e traffico, in attesa dell’avvio del piano traffico, emergono le prime polemiche a margine del week-end appena trascorso. “Nonostante la totale assenza di parcheggi e servizi a cittadini e turisti, il cuore della nostra città esplode di vita –scrive un cittadino su dilloatelerama@gmail.com– Ed era prevedibile, così come era moralmente dovuto l’incremento dei servizi di pulizia”, visto che, proprio a causa delle tantissime persone, i cestini del centro traboccavano di rifiuti sin dal tardo pomeriggio, proprio come si può notare dalle foto. Quest’amministrazione -continua-  fa di tutto per far morire la città e non valorizzare il centro storico. Quante famiglie leccesi potrebbero vivere di turismo!?”. Ma non solo. Anche   il Codacons di Lecce interviene:  “Abbiamo assistito- afferma il Codacons Lecce– ad un traffico totalmente abbandonato a se stesso che ha causato lunghe code ed ingorghi, ma non possiamo che esprimere soddisfazione per le linee guida varate oggi dal Comune di Lecce, anche se potevano essere prese per tempo. Le uniche incertezze che esprimiamo sono legate alle chiusure del traffico che interesseranno anche i giorni feriali, che la ZTL partirà dal 22 dicembre  e non da subito e che, soprattutto sarà previsto il pagamento del ticket nei giorni festivi”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*