Serie D, Nardò e Taranto anticipano: pareggio in casa per i neretini, vittoria esterna per gli ionici

Ottica Salomi

Il Nardò e il Taranto hanno anticipato i loro impegni della 14^ giornata al sabato dell’Immacolata, un pareggio interno per i neretini e una vittoria esterna per gli ionici.

Un ottimo Nardò pareggia in casa con il Cerignola per 0-0, da segnalare il palo colpito da Kyeremateng che successivamente sbaglia anche un calcio di rigore e nonostante la superiorità numerica e l’ottimo piglio i padroni di casa non riescono a battere il Cerignola ma muovono la classifica e salgono a 23 punti stazionando in buona posizione a ridosso della zona importante.

Il Taranto invece espugna il “Vallefuoco” di Mugnano di Napoli battendo per 2 a 0 la Granata grazie alla doppietta di D’Agostino sempre più importante e decisivo per mister Panarelli.

I gol arrivano nel primo tempo, al 4° minuto e al 12°, e sono altri 3 punti in saccoccia e 3° successo esterno consecutivo e si vola a 26 punti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*