Lotta agli sporcaccioni, in 4 mesi multati in 140

QuattroStelle

LECCE – In 4 mesi a Lecce sono state elevate 140 sanzioni per abbandono indiscriminato e irregolare dei rifiuti. È quanto si evince dal resoconto stilato dall’assessore all’Ambiente di Palazzo Carafa Carlo Mignone.

Eclatante il caso di una donna, proveniente da un comune dell’hinterland, stata immortalata ben otto volte in un mese dalle fototrappole mentre abbandonava rifiuti. La donna ha rimediato altrettante sanzioni per 4mila euro in totale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*