“Quarta Categoria, calcio e diverse abilità”, in campo anche l’Adelfia for social

Ottica Salomi

LECCE – (t.d.g.) Nei giorni scorsi è stata presentata presso la sede delle Leghe di Serie A e B a Milano la campagna sociale #ILCALCIOE’DITUTTI promossa da “Quarta Categoria – calcio e diverse abilità”. Da venerdì 7 dicembre e fino al 10  tutte le partite dei campionati di Serie A TIM, Serie BKT e Lega Pro saranno dedicate a “Quarta Categoria – calcio e diverse abilità”, il torneo nazionale di calcio a 7 riservato ad atleti con diverse abilità intellettivo-relazionale e patologie psichiatriche promosso per il terzo anno consecutivo dalla Federazione italiana Giuoco Calcio con il sostegno del Centro Sportivo Italiano e l’adesione convinta di tutte le componenti del mondo del calcio. Sono stati il Presidente della Figc Gabriele Gravina, il Presidente della Lega Serie A Gaetano Miccichè, il Presidente della Lega B Mauro Balata e il Presidente di Lega Pro Francesco Ghirelli, per la prima volta accomunati nella promozione di un grande progetto di utilità sociale, a presentare la giornata che vedrà esposto in tutti gli stadi prima dell’inizio delle partite lo striscione   #ILCALCIOE’DITUTTI, con gli atleti delle associazioni sportive aderenti al progetto Quarta Categoria che entreranno sul terreno di gioco dei Club professionistici di tutta Italia Serie A, Serie B e Lega Pro indossando con orgoglio e senso di appartenenza i colori e le maglie delle diverse società calcistiche, mentre sui maxischermi degli stadi (laddove presenti) verrà proiettato un video di presentazione dell’iniziativa. Al Campionato partecipano i ragazzi dell’ASD L’Adelfia for social di Alessano, squadra gemellata con L’Unione Sportiva Lecce.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*