Banda del buco in azione: colpo sventato nella stazione Eni

QuattroStelle

LECCE – La banda del buco torna all’azione. Nel mirino, a tarda notte, la stazione di servizio Eni sulla tangenziale Est di Lecce. Il colpo è stato sventato dalle due pattiglie Alma Roma intervenute immediatamente sul posto.

Da un controllo attento è emerso che, accuratamente coperto con dei bidoni dei rifiuti, era stato praticato un foro alla struttura. Attraverso quest’ultimo ignoti (4 stando alle immagini delle telecamere) sarebbero entrati all’interno della rivendita per fare incetta di tabacchi e altro.

Nulla è stato toccato, però, grazie alla tempestività dell’intervento delle pattuglie.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*