Sciopero dei dipendenti e occupazione Lupiae

QuattroStelle

LECCE-Occupano l’atrio di Palazzo Carafa perché le rassicurazioni ricevute in queste ore non bastano e gli umori sono a terra. Una protesta autonoma e non preventivata di un gruppo di lavoratori della Lupiae Servizi in vista del tavolo convocato in Prefettura per le 10 30 di giovedi e dopo la proclamazione di due giorni di sciopero da parte dei sindacati che comportera’ la totale astensione dal lavoro. Da due mesi senza retribuzione , i 117 lavoratori della societa’ partecipata del Comune di Lecce, chiedono lo sblocco immediato dei pagamenti e certezze per il loro futuro occupazionale. La paura di perdere il posto di lavoro è tanta. “Nonostante i reiterati incontri e gli impegni assunti ad ogni livello istituzionale, a tutt’oggi i lavoratori continuano a non percepire gli stipendi già maturati – spiegano i sindacati- e la situazione inizia a pesare anche in vista delle festività natalizie. Chiedono atti concreti in tempi rapidi e risposte certe. Molti lavoratori attenderanno il tavolo in Prefettura proprio a Palazzo Carafa.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*