Via le barriere architettoniche: inizia la sfida

LECCE – Presentate questa mattina le azioni programmate dall’Amministrazione comunale per la redazione del PEBA, Piano di Eliminazione delle barriere Architettoniche.

Al fine di dotarsi di un Piano adeguato e di rendere la città più accessibile, il Comune di Lecce ha istituito una struttura tecnico-operativa presso il settore Lavori Pubblici – L’Ufficio PEBA – che avrà il compito di guidare tutte le fasi di realizzazione del Piano. La prima fase sarà di carattere conoscitivo e consisterà nell’acquisire e gestire tutte le informazioni derivanti dall’analisi dei luoghi, realizzando una mappatura degli immobili di proprietà comunale, edifici e spazi pubblici che presentano delle criticità.

La neo istituita figura del Disability Manager si impegnerà a costruire reti all’interno e all’esterno del Comune, coinvolgendo le associazioni impegnate nella tutela dei diritti delle persone con disabilità. Avrà infine il compito di controllare che ogni iniziativa aperta al pubblico e sostenuta dall’Amministrazione abbia elevati standard di accessibilità e fruibilità.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*