Il maltempo non dà tregua: bomba d’acqua nel Leccese. A Trepuzzi fulmine innesca principio incendio

QuattroStelle

SALENTO- Il maltempo non dà tregua al Salento e continua a generare danni e disagi. Dalla prima serata un forte temporale si è scatenato su Lecce e provincia: diverse infatti  le strade allagate e intransitabili, diversi anche i tombini intasati. In via Bari, in città,  si sono registrati anche rallentamenti alla circolazione veicolare a causa della caduta di un albero.

A Trepuzzi invece, un fulmine si è  abbattuto sul Monumento dei Caduti di Largo Margherita innescando un principio incendio. Tanta la paura, ma per fortuna nessuna grave conseguenza.

Bomba d’acqua anche su Copertino e Leverano, dove nel giro di pochi minuti le strade sembravano fiumi.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*