Morta la donna ferita nel crollo della sua abitazione

SAN PANCRAZIO – Non ce l’ha fatta Antonia Rizzato, l’anziana donna di San Pancrazio ferita lunedì sera nel crollo del solaio della sua abitazione, venuto giù dopo l’esplosione di una bombola di gas. La donna si trovava nell’abitazione di via Europa insieme al marito e ai due nipoti. Soccorsa, insieme all’uomo, dai sanitari del 118 era stata accompagnata all’ospedale “Vito Fazzi “ di Lecce, e non sembrava in pericolo di vita. Ma purtroppo le sue condizioni sono precipitate nelle ultime ore. Stazionarie al momento le condizioni del marito ottantenne. Disposta l’ispezione cadaverica. Sul posto erano intervenuti anche  i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*