Trepuzzi, presunto caso di meningite a scuola

TREPUZZI – Presunto caso di meningite in una scuola di Trepuzzi. Una studentessa delle medie dell’istituto comprensivo “Prof. Giuseppe Costantino Soz” di Trepuzzi è finita sotto osservazione al “Perrino” di Brindisi.

Il Servizio di Igiene e Sanità pubblica, nel caso di una segnalazione di meningite, ha il compito di mettere in atto e coordinare gli interventi per la rapida attuazione delle misure di controllo e prevenzione post-esposizione. E così è stato fatto. L’ufficio igiene della Asl ha allertato i pediatri del paese. La profilassi, come da protocollo in casi come questo, è obbligatoria soltanto per i compagni di classe e i familiari. Coloro i quali, dunque, sono stati a stretto contatto con il soggetto che potrebbe aver contratto la meningite.

Gli accertamenti sono in corso: la giovane studentessa di prima media è sotto osservazione nel nosocomio brindisino. In attesa di diagnosi, i pediatri di Trepuzzi stanno già somministrando la profilassi antibiotica. Non solo agli studenti che con la ragazzina hanno condiviso la classe, anche ad altri studenti del Polo, che comprende elementari e medie.

Sono tanti i genitori che, per precauzione, hanno contattato pediatri e medici di base.

E.Fio

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*