Piazza Libertini, pagodine trovate. Gli ambulanti ci pensano

LECCE – Per il mercato di Natale in Piazza Libertini, l’amministrazione ha reperito nelle scorse ore 40 pagodine in legno, dal costo di mille euro l’una. Queste strutture sono la conditio sine qua non gli ambulanti storici della Piazza potrebbero continuare ad esporre fino a sera per tutto il periodo festivo, fino all’epifania.

“Bisogna fare presto -ha detto l’assessore al ramo, Paolo Foresio- le ditte hanno bisogno di sapere se considerare le casette prenotate oppure no”. Nel pomeriggio i commercianti si raduneranno nella Piazza che da anni gli ospita per decidere il da farsi e adottare una linea d’azione congiunta.

L’alternativa paventata dall’amministrazione, laddove non si trovasse l’accordo, è il ritorno degli stand in Piazza Mazzini.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*