Donazione organi, “Una scelta in Comune”. Pochi sindaci all’incontro convocato a Cutrofiano

QuattroStelle

CUTROFIANO – Solo otto sindaci, sui 50 che avevano aderito al progetto, si sono presentati a Cutrofiano, su in vito del primo cittadino Oriele Rolli che ha organizzato l’incontro “La donazione degli organi come tratto identitario – Una scelta in comune”.

Riguarda l’espressione della volontà di donare, alla luce dell’emissione delle nuove carte d’identità elettroniche, sulle quali c’è la possibilità di esprimere la propria decisione.

E però si sono presentati solo i primi cittadini di Lecce, Soleto, Corigliano d’Otranto, Aradeo, Tuglie, Collepasso, Gallipoli (Minerva come presidente della Provincia oltre che come sindaco) e Galatina.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*