Tap, l’appello: far ripartire il Tavolo Salento

ANDRANO – “Deve ripartire il Tavolo di confronto con il Governo per rivendicare, a fronte del nuovo sacrificio ambientale per la realizzazione del gasdotto, la soluzione delle tante emergenze Salento: chiusura di Cerano e riqualificazione del sito, bonifica di ogni discarica abusiva, stop definitivo alle trivelle in Adriatico, metanizzazione del trasporto pubblico locale e di tutti gli immobili pubblici, abbattimento del costo del gas per i salentini”. A lanciare l’appello è il sindaco di Andrano, Mario Accoto.

Al Prefetto di Lecce, Presidente della Provincia e tutti i Sindaci sichiede di essere protagonisti di questa svolta.

Il Comune di Andrano, con la sua maggioranza di centrosinistra, contestualmente precisa di dissociarsi da ogni forma di violenza politica e di processo nelle piazze; difendendo la libertà di stampa e di opinione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*