Rapina a mano armata al supermercato: terrore tra i clienti

NOVOLI – Terrore tra i clienti e i dipendenti del supermercato Conad a Novoli, in via Pietro Longo. Nel tardo pomeriggio, un rapinatore, arrivato in moto con un complice, ha fatto irruzione nel market. Imbracciava un fucile a canne mozze e indossava il casco. Tenendo la cassiera sotto la minaccia dell’arma, si è fatto consegnare il denaro nella sua disponibilità, più di mille euro. Poi è scappato all’esterno, è saltato in sella e il complice è partito in direzione Villa Convento. Sul posto sono stati chiamati a intervenire i carabinieri della Compagnia di Campi Salentina, che hanno ascoltato i testimoni. Il rapinatore aveva un chiaro accento salentino.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*