Bovo fuori dalle due alle tre settimane

Cesare Bovo, 34 anni, difensore del Lecce (foto Pinto)

LECCE (di M.C.) – Cesare Bovo, il difensore centrale del Lecce, che ha dovuto rinunciare a scendere in campo contro il Palermo per un dolore avvertito durante il riscaldamento prima dell’inizio della gara si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di primo grado all’adduttore della coscia destra, questo significa che Liverani dovrà fare a meno di lui minimo per due o tre settimane, i tempi di recupero non potranno essere minori.

Una brutta tegola in casa Lecce caduta in un momento in cui la squadra dovrà affrontare nei prossimi tre turni una serie di gare con il coefficiente di difficoltà molto alto e cioè Foggia, Crotone e Pescara.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*