Mauro D’Attis è il nuovo segretario regionale di Forza Italia

PUGLIA – Nato a Galatina di Lecce ma residente da sempre a Brindisi, da marzo deputato della Repubblica e uomo vicino al Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani. Mauro D’Attis, 45 anni, è il nuovo segretario regionale dei forzisti pugliesi. Succede dopo più di tre anni all’ex sottosegretario alla giustizia, oggi senatore, Luigi Vitali. Si parlava da mesi del possibile cambio di rotta essendo scaduti i mandati di molti commissariamenti regionali ed ora l’accelerazione.

Scelta fatta anche in vista delle prossime elezioni regionali e forse anche dopo qualche critica, e contrapposizione, tra l’uscente ed il numero due di Berlusconi sulla gestione pugliese del partito, oltre alla visione relativa alle strategie baresi in vista della tornata amministrativa che porterà al rinnovo del consiglio comunale del capoluogo pugliese.

Nuovo assetto, ed in attesa del nuovo coordinamento regionale, anche l’azzeramento degli attuali numeri due, le quattro donne nominate dall’ex segretario nelle persone della foggiana Caposiena, la barese De Donato, la tarantina Franzoso e la leccese De benedetto, e la nomina a vice segretario unico e vicario del deputato di Barletta Dario Damiani.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*