Ospedale S. Cesario, il portiere replica: nessun alt al parcheggio

SAN CESARIO- Dopo il servizio sulla signora disabile che denunciava l’alt imposto  all’ingresso dell’ospedale di San Cesario, interviene su dilloatelerama il portiere di turno presente ieri mattina: “La signora è giunta alla sbarra mostrando una richiesta di rilascio del pass per disabili pretendendo di parcheggiare al posto auto per disabili e capirete bene che non è regolare –afferma– Tolto questo la signora è stata fatta accedere comunque facendole posteggiare il mezzo sui posti rosa riservati alle donne in gravidanza e in più le ho offerto l’ausilio di una sedia a rotelle nel caso ne avesse avuto bisogno, ma la signora ha rifiutato e ha proseguito fino al cup senza nemmeno l’uso della stampella –conclude– a testimonianza di questo ci sono anche le immagini registrate dalle telecamere presenti”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*