Fiaccolata nel quartiere Kolbe

LECCE- Una serata di preghiera e riflessioni a Lecce nel quartiere Kolbe promossa dalla Parrocchia e dalle associazioni laicali in occasione del 36° anniversario della santificazione di Padre Massimiliano Kolbe che donò la sua vita per salvare quella di un padre di famiglia. E’ stata un’occasione importante per riflettere con tutto il popolo che ha preso parte sui valori della pace, della non violenza in tutte la sue forme, dell’impegno storico sul territorio da parte dei cristiani con un’attenzione particolare alle periferie della città. Parole forti e profonde sono state rivolte da don Fernando Doria, primo parroco di Kolbe, presenti anche tanti bambini, giovani e ammalati che hanno portato la fiaccola della pace per le strade del quartiere, addobbate a festa per l’occasione che ha visto l’intera comunità unita sui valori positivi. A Novembre arriverà da Roma il corpo di Santa Maria Goretti, un evento religioso e speciale che richiamerà migliaia di fedeli e aiuterà i giovani a riflettere sulla violenza alle donne.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*