Bus strapieni, Fse avvia il sopralluogo partendo da Martina Franca

DETTALGROS

TARANTO – In mattinata il direttore generale di Ferrovie Sud Est, Giorgio Botti, ha effettuato personalmente un sopralluogo recandosi alle varie fermate bus di Martina Franca, su invito del consigliere regionale di Direzione Italia Renato Perrini. Come vi abbiamo raccontato, a partire da lunedì, la tratta problematica è infatti quella che dal Tarantino raggiunge Lecce città.

“Gli studenti -riferisce il consigliere Perrini- hanno avuto modo di avere con il vertice dell’azienda un vero e proprio confronto, al termine del quale l’ingegner Botti, a nome delle FSE, si è impegnato a riprogrammare il numero di corse qualora i disagi dovessero persistere e ci dovesse essere un aumento dei passeggeri”.

Intanto il Vicepresidente della Commissione Trasporti alla Camera dei deputati, il pentastellato Diego De Lorenzis, rilancia l’appello ad intervenire all’Assessore regionale ai trasporti. “L’unica figura istituzionale -precisa- a poter rimodulare il contratto di servizio, chiedendo corse aggiuntive”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*