Atreju, Fratelli d’Italia non dice sì a Fitto

ROMA-Prima Congedo, poi Perrone ma per Fitto deve essere consultata la base” così il segretario provinciale di Fratelli d’Italia Pierpaolo Signore durante il suo intervento al meeting romano di Atreju, annuale incontro voluto da Giorgia Meloni. L’ipotesi dell’ingresso dell’eurodeputato nel partito ha indispettito i militanti del movimento giovanile che hanno sonoramente manifestato il loro dissenso a questa ipotesi stampando un manifesto ed uno striscione con la dicitura : Fiamma in AfFITTO

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*