Lizzanello, giallo alloggi. Per il Comune solo “anomalia formale”

LIZZANELLO- Un’anziana vedova di Lizzanello pur abitando in un alloggio popolare, risulterebbe proprietaria di una casa che affitterebbe. Questa è la segnalazione giunta durante l’anteprima del nostro tg e che ha subito mobilitato la stessa amministrazione, che al momento parlerebbe di un’anomalia: in sostanza la donna sarebbe solo formalmente cointestataria di beni immobili utilizzati dai figli. Di conseguenza l’equivoco, per l’amministrazione, si sarebbe verificato, probabilmente, a causa della mancata formalizzazione dello scioglimento della comunione ereditaria; circostanza che ha così determinato un fittizio patrimonio a carico della vedova. Tuttavia, al momento, il Comune di Lizzanello ha avvisato gli uffici di competenza per avere chiaro il quadro della situazione e quindi capire come procedere.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*