Case vacanze fantasma: truffati diversi turisti

SANNICOLA- Sono 15 i turisti che che hanno sporto denuncia nei confronti di tre persone, due baresi ed un uomo originario di Sannicola. I tre agivano sempre con la stessa “consolidata” tecnica: proponevano su siti internet e social network l’affitto di case vacanza a Gallipoli in località “Baia Verde”, illustrando con foto, abitazioni e ville, in realtà abitate regolarmente da ignari proprietari. Poi, dopo l’acconto per la prenotazione si rendevano irreperibili. I militari dell’Arma hanno calcolato che in questo modo, tra luglio ed agosto avrebbero sottratto indebitamente denaro per 9.000 euro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*