Torre Lapillo, malore fatale in acqua: niente da fare per una donna

TORRE LAPILLO – Un tuffo nelle acque di Porto Cesareo si è rivelato fatale. Una bagnante ha perso la vita dopo aver accusato un malore in acqua. Inutili i soccorsi per la bagnante: si tratta di una donna di mezza età. La tragedia nel tratto di spiaggia libera a ridosso di Lido Max.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*