Minerva: “Il Samsara non chiude”, errore di un ufficio. Gli accordi erano altri

GALLIPOLI –Ieri la notizia dell’ordinanza comunale con conseguente smantellamento del Samsara entro 20 giorni. Oggi il sindaco Minerva rassicura: “nessuna chiusura. Un dirigente di un ufficio ha agito in autonomia e ne risponderà. Gli accordi con i giudici del Consiglio di Stato sono altri”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*