Di scena il corteo storico dedicato alla Madonna della Neve

COPERTINO – Si torna indietro nel tempo a Copertino, ogni anno, nel giorno dedicato al Corteo storico in onore della Madonna della Neve. Atmosfere medievali, personaggi da fiaba, sfilate, sbadieratori e fanfare. Si rievoca il momento in cui il Principe di Taranto e Conte di Copertino Manfredi decise di dedicare la Chiesa Madre alla Santa Maria della Neve. La comunità e tanti turisti aspettano questo momento per immergersi in atmosfe passate: giullari, giocolieri e poi la cena medievale. La sfilata, che domenica ha percorso il centro della città, è arrivata alla 43esima edizione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*