Ex Banco di Napoli pronto a rinascere: ok del consiglio. Bar, negozi e appartamenti

LECCE – Il consiglio comunale ha dato l’ok all’unanimità al progetto di riqualificazione dell’ex sede del Banco di Napoli presentato da René De Picciotto, imprenditore e azionista dell’Us Lecce.

All’interno della struttura sorgeranno sei attività commerciali, un bar e 13 appartamenti. Nel piano interrato invece sorgerà un’area relax aperta a tutti. Sul terrazzo infine sarà realizzato un giardino pensile con accesso libero (e non, come detto in precedenza, ad uso esclusivo dell’amministrazione comunale).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*