Ilva, Arcelor Mittal accetta richieste commissari di ulteriori impegni

TARANTO – ArcelorMittal ha informato i commissari straordinari dell’Ilva di “accettare tutte le richieste sostanziali di ulteriori impegni riguardo il contratto di affitto e acquisto firmato nel giugno 2017”. La società dirama la notizia con una nota, precisando di “confidare nel fatto che questi impegni aggiuntivi evidenzino al governo (…) il suo pieno impegno per una gestione responsabile di Ilva”.

Arcelor si dice inoltre “fiduciosa che con il supporto del governo sarà possibile finalizzare nei prossimi giorni l’accordo con i sindacati per completare rapidamente l’operazione”.

Alla nota della società ha prontamente risposto il vicepremier Luigi Di Maio.
«Analizzeremo la proposta di ArcelorMittal -scrive- intanto sto accertando che tutto sia stato fatto in regola perchè dopo le criticità rilevate dall’Anac è mio dovere verificare cosa sia successo nella procedura di gara». Le dichiarazioni di Di Maio sono giunte al margine dell’assemblea dell’Alleanza delle Cooperative.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*